Flares, introducing New Leylines

Anno 2019 (Interplanetario e galattico non specificato).

Flares,creatura Digitale apparsa sul Pianeta Terra appena gli studi scientifici hanno appurato che non esiste differenza tra creature Avatar (in futuro olografiche) e quelle organiche nella nuova concezione dell’esistenza terrestre,si muove tra le superstringhe unendo concetti che favoriscono l’evoluzione e l’integrazione degli strumenti volti a favorire l’adattamento Umano al nuovo Paradigma evolutivo.Cio’ permettera’ di fruire liberamente di stati di coscienza piu’evoluti atti a ottenere il pieno adattamento a una nuova Atmosfera sul pianeta.
Saranno coinvolte le percezioni sensoriali, quelle emotive nonche’quelle riferite alla logistica.
I nuovi punti cardine di questa nuova atmosfera terrestre sono ispirati da ricerche evoluzionistiche che vanno di pari passo con le tecnologie atte a migliorare la Qualita’della vita di questa creatura fragile e delicata,l’uomo,ormai esposto a mille nuovi sviluppi della sua esistenza che e’stata prodotta attraverso le richieste del suo mondo-coscienza.
Ogni rappresentazione materiale del mondo coscienza individuale e collettivo e’ provato si sia materializzato con poca o quasi nulla cura delle eventuali conseguenze sul pianeta abitato dagli umani.
Immancabilmente errori e misinterpretazioni dovettero essere ripresi e rianalizzati affiche’non solo non nuocessero, ma addirittura ritornassero alla collettiva utilita’al fine di non estinguere il potenziale di questa specie.
L’esperimento,che e’ancora in atto mette in luce la difficolta’ che l’uomo ha nel considerarsi specie.
Il crescente aumentare della coscienza che viene in questo caso chiamata collettiva ha messo in luce alcune importanti regole che, se non dalle voci piu’spirituali quali le basi delle religioni, cui gli uomini hanno fatto riferimento in tutte le epoche, in una evoluzione prettamente materialistica hanno visto lo stesso dapprima negare completamente tutti I principi intangibili che avrebbero permesso una pacifica e produttiva evoluzione della specie in armonia con gli spazi da loro abitati e vissuti, e poi rivalutati con l’ausilio della logica, oggi affiancata da prove tangibili legate alla sopravvivenza e alla resistenza.
Nel tempo insieme alla propria presenza si comincio’a cosiderare la convivenza.
Con la convivenza la creativita’e la correzione dell’errore.
Con I nuovi sensi la produttivita’e la liberazione dagli schemi precedentemente pensati come imposti e legati principalmente alla gravita’ e alla sottomissione di principi idolatrati come il possesso e il potere, elemento imprescindibile nella considerazione delle condizioni offerte all’apparire della specie,si potra’ procedere ad una nuova svolta.
Flares e il suo Team Intergalattico salutano il nuovo Uomo che fa convivere il suo istinto primordiale di dominare spazi e creature nel tentativo di far permanere nella continuita’ il suo nucleo interiore originario che mostra la sua natura pacifica e adattabile alle condizioni offerte alla nascita.
Al momento presente l’uomo ha in mano la possibilita’di vivere le dimensioni interiori ed esteriori con fantasia,urgenza,e praticita’.
Aggiungo che all’interno della specie sono da considerare con grande cura e attenzione le differenze e le caratteristiche di ogni singola creatura incluso il sesso,la provenienza,le caratteristiche di adattamento e l’attuale condizione.
Scuseremo dunque gli errori logistici dovuti all’ignoranza nel riconoscere le differenze e le compatibilita’ nonche’ I disagi creati dalle difficolta’sopravvenute non avendo reso pubblici fin dall’inizio I manuali d’uso del corpo e della mente di ogni singolo individuo, cosa che purtroppo non era prevedibile.
Sosteniamo inoltre che l’omissione di tali dati non sia stato un semplice errore ma parte del sistema in continua evoluzione che volgendo ad un termine per alcuni apocalittico, per altri estremamente complesso ma integrabile e positivo riconsideri alcune doti o qualita’intrinseche e attualmente emergenti che spingano ad una rivalutazione dei potenziali, un po’ come quando si e’ rimasti senza risorse e se ne creino di nuove piu’ adatte all’uso nel nuovo presente.
I Nuovi valori.
Greetings,Flares